Smart contro cinghiale a L’Aquila: muore il conducente

Un cinghiale ha causato la morte di un automobilista di 39 anni. L’incidente è avvenuto nella periferia della città capoluogo, nel quartiere di Cansatessa. Lo scontro tra l’autovettura e l’ungulato è stato frontale. La Smart guidata da Cristian Carosi, titolare di un bar in via XX Settembre e residente nella frazione di San Vittorino, dopo l’urto improvviso si è capovolta ed finita. L’uomo, che è stato sbalzato fuori dall’abitacolo, sarebbe deceduto sul colpo. Sul posto, per i rilievi, la polizia stradale, oltre al 118 e ai vigili del fuoco. La salma si trova nell’obitorio dell’ospedale ‘San Salvatore’ dell’Aquila, a disposizione dell’autorita’ giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *