Teramo: catturato latitante con cocaina e documenti falsi

I militari del N.O.R.M. della Compagnia Carabinieri di Cittaducale, in collaborazione con quelli della Compagnia di Teramo e della stazione di San nicolò a Tordino, in località Sant’Atto del comune teramano, all’interno di un capannone in stato di abbandono, in esecuzione del provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dalla corte di appello di L’Aquila nel  luglio 2015, hanno tratto in arresto il latitante G.P., di 57 anni, residente nel teramano, coniugato, nullafacente, pregiudicato, dovendo lo stesso espiare la pena di 4 anni, un mese e 12 giorni di reclusione per traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope e truffa continuata in concorso.

Nello stesso contesto operativo, a seguito di perquisizione locale e personale, il ricercato è stato trovato in possesso di 30 grammi di cocaina suddivisa in dosi e di trentaquattro carte di identità falsificate di cui ventinove in bianco. lo stesso è stato denunciato in stato di arresto in relazione al traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope; possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi. lo stupefacente e i documenti sono stati sottoposti a sequestro.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Teramo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *