A Roma premiato l’ufficio postale di Lanciano

Tra tutti gli uffici postali di Abruzzo, Lazio e Sardegna caratterizzati da un alto traffico di clientela, nel 2015 quello di via Guido Rosato a Lanciano ha saputo intercettare la maggiore quantità di risparmio.

Il dato è emerso nel corso dell’annuale meeting organizzato da Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti presso l’Auditorium del Massimo a Roma, nel quale vengono assegnati riconoscimenti agli uffici postali che hanno ottenuto i risultati più brillanti fino al 31 agosto.

La sede diretta da Sergio Di Ninni ha ottenuto il primo posto nella speciale categoria sulla “raccolta netta globale”, che oltre al risparmio postale tradizionale costituito da buoni e libretti, comprende anche conti correnti, obbligazioni, fino alle forme più evolute di investimento come fondi e prodotti PosteVita.

Al meeting, condotto dalla responsabile dell’Area Centro Tiziana Morandi, hanno partecipato numerosi dirigenti nazionali di Poste Italiane, i 17 direttori provinciali delle tre regioni e 372 direttori degli uffici postali più rappresentativi tra i circa 1.800 dell’intera Area Centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *