Vasto, a Palazzo Aragona mostra fotografica e video

L’associazione culturale Eikòn, presso le sale delle Scuderie di Palazzo Aragona dal 12 al 20 dicembre 2015, a conclusione delle sue attività, presenta ben tre mostre in una, Aer. La mostra fotografica e video vedrà tre nuclei distinti, infatti, sullo stesso tema: l’aria.
L’aria come elemento intermedio tra fuoco e acqua, o come linea di demarcazione tra la terra e il cielo, punto di contatto tra la materia e la spiritualità. Ma anche l’aria come simbolo della vita, come energia vitale, forza dello spirito, simbolo di libertà. Un tema che è stato una sfida, per gli artisti che si sono esibiti a luglio e specialmente per la sezione fotografia e video. Come si può fotografare, infatti, l’aria, che tra i quattro elementi è quello meno riproducibile, essendo invisibile, impalpabile? Per questo siamo estremamente felici che abbiano aderito con entusiasmo così tanti fotografi alla proposta di questa triplice mostra.
La prima mostra, curata da Martina Biccheri, Michele Montanaro e Nicola Sammartino, vede 21 firme della fotografia contemporanea e ha un respiro internazionale: Martina Biccheri, Antonio Busiello, Sabrina Caramanico, Paolo Cenciarelli, Jose Cervantes of LovesickLA, Sara Colonna, Sonia Formica, Eunice Franchi, Andrea Malandra, Massimo Mastrorillo, Anna Messere, Stefano Mirabella, Enrico Nicolò, Ottavio Perpetua, Alessandro Petrini, Pamela Piscicelli, Nenad Saljic, Nicola Sammartino, Debora Smith, Sanjav Tomar, Carina Wachsmann, Andrzej Wiktor.
La seconda mostra è inerente al Premio Art in the Dunes per le sezioni fotografia e video: il giorno dell’inaugurazione verranno conferiti, infatti, i due importanti premi per le due sezioni dalla prestigiosa giuria composta da Martina Biccheri, Paolo Cenciarelli, Andrea Malandra, Massimo Mastrorillo, Enrico Nicolò, Pamela Piscicelli e Carina Wachsmann.
La terza mostra, a cura di Nicola Sammartino, ci riporterà indietro di cinque mesi e ci farà rivivere l’evento estivo con foto che documentano le installazioni del premio Art in the Dunes 2015 e gli eventi connessi. Durante i giorni di apertura della mostra saranno proiettati i video partecipanti ed altri documenti inerenti l’evento e sempre in occasione della mostra saranno distribuiti i cataloghi.
Si conclude in bellezza quindi tutto il lavoro di un anno per il Premio Art in the Dunes 2015 – percorso tra arte e natura – curato e promosso dall’Associazione culturale Eikòn, dal direttore artistico Michele Montanaro, in collaborazione con il Comune di Vasto, la Cooperativa Cogecstre e il FLIC – Festival Lanciano in Contemporanea.
Art in the Dunes, una manifestazione unica, che ha il suo nucleo principale nel lavoro di artisti di varia provenienza volto a realizzare delle installazioni artistiche temporanee tra le dune della Riserva Naturale di Punta Aderci a Vasto, si dimostra ancora una volta una manifestazione culturale viva, di grande respiro, che coinvolge, oltre agli artisti, anche altre categorie della cultura come fotografi, videomakers, scrittori, musicisti e danzatori, e si rivolge ad un pubblico curioso, partecipe e sempre crescente anno dopo anno. Un evento che lascia il segno e si estende per più appuntamenti nel corso dell’anno.
Deve essere questo il motivo dell’importante riconoscimento in settembre, che l’ha individuata tra le dieci esperienze che rappresentano l’Abruzzo dell’arte contemporanea presso Casa Abruzzo Expo 2015, grazie ad Adina Pugliese, curatrice della mostra Annotazioni – Arte Contemporanea in Abruzzo (con la collaborazione di Amalia Temperini ed il patrocinio di Fondazione Aria).
La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 21,30. Ingresso libero. Per info: 3318668436. www.artinthedunes.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *