Maltempo: scuole chiuse e tante neve in Abruzzo

Scuole chiuse, oggi, in oltre trenta comuni abruzzesi, a causa delle precipitazioni nevose che da ieri stanno interessando l’Abruzzo. Ieri sera ha ripreso a nevicare anche sulla costa. Nevica anche a Pescara e il sindaco ha disposto la chiusura di tutte le scuole, di ogni ordine e grado. Nel Pescarese scuole chiuse anche a Città Sant’Angelo, Penne, Farindola, Civitella Casanova, Montebello di Bertona, Collecorvino. Nel Teramano scuole chiuse a Teramo, Morro d’Oro, Atri, Notaresco, Castellalto. Diverse scuole chiuse anche nel Chietino: il provvedimento riguarda, tra l’altro, Lanciano, Chieti, Vasto, Guardiagrele, Ortona, San Salvo, Tollo. Regolare, invece, la situazione a L’Aquila, interessata solo da qualhe fiocco bianco ma con una temperature gelida: la minima della scorsa notte e’ stata di 6 gradi sotto lo zero.

Nevica intensamente sulla A14 Bologna-Taranto, tra Pescara ovest e Val di Sangro e tra Bari sud e Taranto. Deboli nevicate sulla A14 Bologna-Taranto tra Val Vibrata e Pescara ovest, tra Val di Sangro e Poggio Imperiale e sulla A16 Napoli-Canosa, tra Baiano e Candela. Per agevolare l’attivita’ dei mezzi antineve, sulla A14 Bologna-Taranto, sono in atto i seguenti provvedimenti per i mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate: divieto temporaneo di transito tra Val Vibrata e Val di Sangro con accumulo in area esterna in corrispondenza di Val Vibrata, in direzione di Bari, divieto temporaneo di transito tra Vasto sud e Pescara ovest con accumulo in area esterna in corrispondenza di Poggio Imperiale e Vasto sud, in direzione di Ancona, divieto temporaneo di transito tra Bari sud e Taranto in entrambe le direzioni, con accumulo in carreggiata tra Bari nord e Bari sud in direzione di Taranto e prima della barriera di Taranto Nord in direzione di Bari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *