Auto senza assicurazione, aggredisce i carabinieri. In carcere lancianese

Resistenza, lesioni personali a pubblico ufficiale. Queste i reati contestati a R.D.S., 29 anni, di Lanciano, nei confronti del quale è stata emessa una ordinanza di custodia in carcere. L’11 gennaio scorso l’uomo aveva reagito in maniera violenta al provvedimento di sequestro della sua auto, sprovvista di copertura assicurativa rilevata da una pattuglia di carabinieri e con una ruota di una cariola, colpì  la macina di servizio degli uomini dell’Arma. Come se non bastasse, per impedire che il suo veicolo venisse fermato, prima tentava la fuga senza riuscirci poi invece aggredì i due militari. L’ordinanza di custodia in carcere è stata decisa, su richiesta della Procura, dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Lanciano, Massimo Canosa, per questi ultimi episodi e per i precedenti penali dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *