Estorsione e spaccio di droga: due rom arrestati a Lanciano

Padre e figlio, entrambi di etnia rom, sono stati arrestati per estorsione. I due, G.D.R. ed S.D.R di 49 e 28 anni, con numerosi precedenti penali, avrebbero preteso ad un commerciante di Lanciano soldi e pellet da combustibile. Una situazione che si è fatta pesante, con minacce che gli sono piovute addosso in varie occasioni. Così l’uomo ha chiesto l’intervento dei carabinieri che dopo aver svolto accurate indagini hanno individuato i due. Non solo. Nel corso delle investigazioni gli uomini dell’Arma hanno scoperto che il più giovane dei due si occupava anche di spaccio di cocaina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *