A Lanciano, Francavilla e Vasto il centrodestra sceglie il candidato sindaco

Dopo quelle del centrosinistra, per la prima volta anche il centrodestra chiama al voto, a Lanciano e Vasto, i suoi simpatizzanti per dar vita alle primarie dalle quali dovrà uscire il candidato sindaco della coalizione.

Nel capoluogo frentano la sfida è a tre: Errico D’Amico (Udc ed Ncd), Nicola Fosco (Fratelli d’Italia) e Maria Grazia Piccinini (Forza Italia). I seggi, 5, saranno allestiti al Palazzo degli Studi, in corso Trento e Trieste e resteranno aperti dalle 8 alle 21.

A Vasto, seggi aperti dalle 8 alle 20, e anche nella città adriatica i cittadini potranno esprimersi prezzola  Palestra Istituto Salesiani in Via Santa Caterina da Siena. Quattro i candidati, che sono Massimo Desiati (Vasto 2016), Guido Giangiacomo (Forza Italia), Incoronata Ronzitti (Popolari per Vasto), Giuseppe Tagliente (Unione per Vasto) e Massimiliano Zocaro (Vasto 2.0).

Si vota pure a Francavilla al mare dove sono in corsa Alessandro Mantini e Massimo Pasqualone. Il seggio sarà aperto, dalle ore 9 alle 21, al Museo Michetti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *