Vertice in Prefettura sulla sicurezza a Lanciano: al via l’operazione Città Sicura

L’annunciato incontro tra il Prefetto di Chieti, Antonio Corona, dei massimi vertici provinciali delle forze dell’ordine territoriali e del sindaco di Lanciano, Mario Pupillo sulla sicurezza nel capoluogo frentano, si è tenuto ed è stato confermato che il Comune di Lanciano sta installando 20 telecamere nei punti d’accesso e in alcune zone sensibili della città. Sarà aumentato il livello di controllo del territorio e il sistema di videosorveglianza sarò messo in rete e condiviso con le forze dell’ordine e la polizia municipale entro il mese di aprile.

Le telecamere rientrano nel progetto “Città Sicura” si andranno ad aggiungere alle 11 attivate nell’ambito della Ztl avviata lunedì nel centro urbano

L’incontro era stato chiesto dal primo cittadino di Lanciano dopo gli ultimi recenti fatti di cronaca che hanno destato forte preoccupazione nella cittadinanza, in particolare la rapina a mano armata e a volto scoperto avvenuta alle 8 di mattina nell’ufficio postale del quartiere Santa Rita. Nel corso della riunione è stata ribadita la massima attenzione delle forze dell’ordine, presenti a Lanciano con il Commissariato di Polizia, la Tenenza della Guardia di Finanza e la Compagnia dei Carabinieri, in ordine alla garanzia della sicurezza del territorio frentano. E’ stato sottolineato come nel 2015 si sia registrata una diminuzione dei furti rispetto al 2014, frutto del silenzioso e puntuale lavoro di Polizia, Carabinieri e Finanza e della collaborazione attenta della cittadinanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *