Condannato per violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia finisce in carcere

Deve scontare la pena definitiva a 2 anni e 7 mesi di reclusione per violenza sessuale aggravata e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, un 35enne di Torino di Sangro, è stato arrestato oggi dai Carabinieri della locale stazione che hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Vasto. I fatti per i quali il 35enne è stato condannato risalgono al 2011. L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Lanciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *