A Santino Spinelli la cittadinanza onoraria di Laterza

 

Lunedì 18 Aprile  2016 alle ore 18.30 , nella  sala della “Cavallerizza”  presso  il Palazzo Marchesale di Laterza di Taranti, il sindaco Gianfranco Lopane conferirà la Cittadinanza Onoraria ad Alexian Santino Spinelli.

Dopo 594 anni in Italia, si documenta così la presenza della popolazione Romanì, ufficialmente nel nostro Paese dal 1422, Laterza, un Comune della Regione Puglia, ha infatti deciso di conferire la cittadinanza onoraria ad un Rom Italiano: Santino Spinelli in arte Alexian.

Spinelli è stato anche il primo Rom Laureato in Italia, il primo ad ottenere una Cattedra di Lingua e Cultura Romanì all’Università, ed ha insegnato a Trieste per 8 anni. Ora è anche il primo Rom a diventare Cittadino Onorario.
La cittadinanza onoraria, che è un’onorificenza concessa da un comune per onorare una persona, anche non residente, che è ritenuta legata alla città per nascita, per il suo impegno o per le sue opere, rappresenta una vera e propria bandiera contro il razzismo e l’omofobia.

E in questi giorni è uscito “Rom, Questi Sconosciuti” (Mimesis Edizioni) il nuovo libro di Santino Spinelli, con prefazione di Moni Ovadia: un atlante straordinario che restituisce alla cultura Rom la dignità e la ricchezza che fino ad oggi le erano state sottratte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *