A Teramo giornate di studio sulla Brucellosi

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” organizza per i prossimi 20 e 21 aprile la “Giornata di studio sulla Brucellosi” nella sala convegni del Centro Internazionale per la Formazione e l’Informazione Veterinaria “F. Gramenzi” di Colleatterrato Alto.

L’incontro rappresenta un momento di confronto e condivisione delle varie esperienze tra gli operatori del settore del Servizio Sanitario Nazionale. Lo scopo primario è fornire un aggiornamento tecnico-scientifico sulla situazione epidemiologica della Brucellosi in Italia e sulle principali attività di ricerca in corso. In particolare l’attenzione sarà focalizzata sulla diagnosi diretta della malattia eseguita dalla rete degli Istituti Zooprofilattici Sperimentali e sulla presentazione dei risultati dei circuiti interlaboratorio organizzati nel 2015.

Una parte dell’attività formativa, prevista per mercoledì 20 aprile, si svolgerà in lingua inglese con l’intervento di rappresentanti di Laboratori esteri coinvolti nella diagnosi e sperimentazione della Brucellosi: Maria Inácia Vacas de Carvalho Corrêa de Sá del National Institute for Agrarian and Veterinarian Research e Gamal Wareth della Benha University presenteranno la situazione epidemiologica nei loro rispettivi Paesi, Portogallo ed Egitto.

La “Giornata di studio sulla Brucellosi” è un appuntamento annuale a Teramo, visto che L’IZSAM è una delle massime autorità internazionali sulla Brucellosi nel duplice ruolo di Laboratorio di Referenza dell’OIE dal 1993 e Centro di Referenza Nazionale dal 1999. L’evento è accreditato ECM per le figure professionali del medico veterinario, del biologo, del chimico, del farmacista e del tecnico sanitario di laboratorio biomedico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *