Rapina a mano armata alle poste di Villa Romagnoli: bottino 2000 euro

Due banditi, uno armato di pistola e l’altro di coltello, hanno fatto irruzione stamattina presso l’ufficio postale di Villa Romagnoli, nel comune di Mozzagrogna. I malviventi sono entrati e hanno fatto sdraiare a terra uno dei tre impiegati e agli hanno intimato di consegnare quanto c’era in quel momento in cassa. In quel momento erano presenti anche alcuni clienti. I banditi hanno tralasciato la cassaforte, probabilmente per evitare che s’attivasse il sistema d’allarme a tempo. Poi si sono allontanati in gran fretta. Il bottino è di duemila euro. I carabinieri della Compagnia di Ortona stanno investigando sul colpo e sono stati disposti posti di blocco lungo tutta la rete viaria frentana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *