Universitaria ruba al supermercato: arrestata

Una studentessa universitaria, è stata arrestata dai Carabinieri ieri pomeriggio al Centro Commerciale “Gran Sasso” di Teramo, sorpresa a rubare in un negozio di abbigliamento. La giovane, che è riuscita a eludere i dispositivi di antitaccheggio, si era diretta verso l’uscita con la refurtiva, ma è stata fermata dalla commessa che ha subito chiamato il “112” richiedendo l’intervento dei Carabinieri. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Teramo intervenuti hanno recuperato la refurtiva e arrestato la studentessa. I capi di abbigliamento del valore di 80 Euro sono stati restituiti  e la ragazza arrestata è ora in attesa di giudizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *