Bellante: imprenditore muore schiacciato da un camion

Annunzio Sciarra, di 64 anni, ha perso la vita oggi, schiacciato dal camion che all’improvviso si è sfrenato, non lasciandogli scampo. Secondo una prima ricostruzione Sciarra, che era titolare di una piccola impresa edile e padre di 5 figli, era intento ad eseguire o forse soltanto ad assistere alle operazioni di scarico di un trattore, posto su un rimorchio, in località a Villa Ardente del comune teramano. Il mezzo pesante, che forse lo stesso Sciarra aveva condotto fino in quella località, ha iniziato a muoversi. Probabilmente non era stato messo in sicurezza. Così l’imprenditore è salito di nuovo in cabina di guida ma non si è accorto che il camion stava finendo contro il muro della vicina abitazione ed è rimasto schiacciato. Sul posto i carabinieri per tutti i rilievi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *