Auto fuoristrada: un morto e un ferito nel pescarese

Perde il controllo dell’auto sul fondo stradale bagnato dalla pioggia, il mezzo si ribalta e finisce la sua corsa in un campo agricolo. All’interno del veicolo, una Opel Corsa, un giovane di 19 anni, di Cappelle sul Tavo e non di Città Sant’Angelo come si era appreso in un primo momento, e una ragazza, restano feriti. Il ragazzo è il più grave. Viene chiesto l’intervento dei soccorsi e per accelerare il ricovero in ospedale arriva sul luogo, nel territorio di Città Sant’Angelo, in via Fonte di Moro, un elicottero del 118. Purtroppo però per il giovane, Matteo Piovani, c’è stato poco da fare: le lesioni riportate gli sono state fatali ed spirato poco dopo. Anche la ragazza di 17 anni, che era con lui, è ora ricoverata in gravi condizioni ma non è in pericolo di vita. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Pescara e del distaccamento di Montesilvano. I rilievi dell’incidente sono in corso da parte della polizia municipale di Città Sant’Angelo e i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *