il sindaco di Rapino nominato Vice Presidente di Anci Abruzzo

Il Presidente di Anci Abruzzo, Luciano Lapenna ha nominato alla carica di Vice Presidente il sindaco di Rapino, Rocco Micucci. Stessa carica anche per il primo cittadino di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio.

“Un grande onore, soprattutto perché non è usuale che venga scelto un rappresentante dei piccoli comuni, quelli con meno di 5mila abitanti – ha detto Micuci. Un ruolo che accresce la responsabilità che già sento da Consigliere Nazionale dell’Anci e per il quale, nel ringraziare il Presidente, mi adopererò mettendo a disposizione la mia esperienza da sindaco di un comune dell’interno. Non farò mancare il mio impegno per fare il modo che i territori dell’Abruzzo intero possano viaggiare alla stessa velocità, garantendo un apporto propositivo per fare in modo che l’Associazione dei Comuni diventi  sempre più interprete delle istanze degli Amministratori ma anche dei cittadini amministrati. Raccolgo, con la consueta passione, la sfida di contribuire a cogliere le opportunità di innovazione istituzionale che si rendono sempre più necessarie per permettere ai Comuni, oggetto di tagli sempre più pesanti, di fare bene il proprio lavoro. L’Anci Abruzzo deve essere parte  attiva dei processi decisionali e legislativi che a livello regionale interessano il mondo degli enti locali. Farò in modo di rappresentare anche il collegamento propositivo nei confronti dell’associazione nazionale, di cui sono già parte”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *