La Snav propone due collegamenti marittimi per la Croazia

Dal 23 luglio e fino al 4 settembre SNAV ripropone il collegamento tra l’Italia e la Croazia con partenza da Pescara. Anche quest’anno SNAV propone due collegamenti marittimi attraverso due corse dedicate dai porti di Ancona e Pescara sulle tratte Ancona-Spalato e Pescara – Isola di Hvar e viceversa. Il collegamento Pescara – Isola di Hvar è effettuato con un mezzo veloce, con il solo trasporto di passeggeri che rientra in un accordo tra la Compagnia di navigazione napoletana e la Camera di Commercio della città capoluogo dell’Abruzzo ha un alto valore turistico per i due Paesi.

“Con un grande sforzo aziendale e con il sostegno della Camera di Commercio di Pescara, abbiamo confermato il collegamento tra il capoluogo adriatico e la Croazia che riteniamo una tratta fondamentale per il turismo tra i due Paesi” – afferma Raffaele Aiello, Amministratore Delegato di SNAV – “Il collegamento estivo con la Croazia si aggiunge a quelli con le Isole e destinazioni turistiche del Golfo di Napoli, le Isole Eolie e le Isole Pontine, e rafforza la leadership dell’azienda nei collegamenti turistici veloci”

La corsa Pescara – Isola di Hvar e viceversa sarà effettuata nei giorni lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dal 23 luglio e fino al 4 settembre con partenza da Stari Grad alle 7.30 e arrivo a Pescara alle 13.30 con lo scalo all’Isola di Hvar alle 8.15. Mentre la partenza da Pescara sarà alle 14.30 e l’arrivo a Stari Grad alle 19:30 con proseguimento in Bus navetta fino al porto di Hvar con arrivo alle 20:00. I Sarà possibile acquistare i biglietti collegandosi al sito ufficiale della compagnia www.snav.it oppure chiamando il call center allo 0814285555, attivo tutti i giorni.

La corsa Pescara-Hvar si aggiunge a quelle effettuate sulla tratta Ancona-Spalato e viceversa che sarà attiva fino al 4 novembre con partenze giornaliere alle ore 20:15 con arrivo alle ore 7:00 da entrambi i porti. Nei week-end di luglio e agosto il collegamento tra Ancona-Spalato prevede anche lo scalo sull’isola di Hvar e più precisamente a Stari Grad. Su questa tratta effettuata con un traghetto è possibile imbarcare auto, moto, camper e veicoli commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *