Mille euro per avere indietro la bicicletta che gli è stata rubata

I carabinieri di Schiavi d’Abruzzo, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato per estorsione aggravata M.F. 51enne residente a Schiavi d’Abruzzo. L’ uomo è stato sorpreso e bloccato nel centro cittadino, immediatamente dopo che aveva estorto 1000 euro in denaro contante ad un 73enne del luogo per la restituzione della sua bicicletta che gli era stata rubata pochi giorni prima. La bicicletta e il denaro sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre il fermato, accusato di ricettazione ed estorsione, è stato collocato agli arresti nella camera di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Atessa che ha coordinato l’attività di indagine e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del processo che si svolgerà presso il Tribunale di Vasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *