L’aeroporto si rifà il look e la Ryanair apre nuove rotte da Pescara

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, la Regione Abruzzo e la Saga hanno firmato questa mattina una convenzione finalizzata alla realizzazione di interventi aeroportuali. L’accordo – firmato dal direttore generale dell’Enac Alessio Quaranta, dal Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso e dal presidente della Saga Nicola Mattoscio – formalizza i rapporti tra le parti interessate e riguarda interventi per complessivi 10.689.800 euro. In dettaglio:  riqualificazione area airside – pista di volo (4.420.000 euro); riqualificazione area landside – zona transito passeggeri (3.960.000 euro); completamento aree dei reparti di volo degli Enti di Stato (2.309.800 euro).

Gli interventi sono inseriti nel Piano degli investimenti della Saga, che funge da soggetto attuatore dei lavori.

“Gli appalti sono stati aggiudicati – ha commentato il Presidente D’Alfonso – e le tute degli operai si sporcheranno a breve. La firma della convenzione dà il via libera ai lavori per riqualificare l’aeroporto e attrezzarlo nell’ottica di un potenziamento che ne faccia uno snodo importante dell’aviazione civile italiana”.

Domani,  alle ore 10.30 nella sala conferenze dell’Aeroporto d’Abruzzo a Pescara, conferenza stampa per la presentazione delle nuove rotte Ryanair. Parteciperanno: Luciano D’Alfonso, Presidente della Giunta regionale; Nicola Mattoscio, Presidente della Saga; Luca Ciarlini, Direttore generale della Saga; David O’Brien, Direttore commerciale di Ryanair; John Alborante, Direttore Marketing di Ryanair Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *