Schiavi d’Abruzzo: muore schiacciato da una pressa del frantoio

Pasquale Mancini, 78 anni, un imprenditore del settore oleario, è morto questa mattina a causa di un incidente sul lavoro avvenuto nel suo frantoio, a Schiavi d’Abruzzo. L’uomo è rimasto schiacciato da una pressa mentre procedeva ad alcuni interventi di manutenzione dell’impianto in vista della imminente raccolta e i processi di molitura. A nulla sono valsi i soccorso: l’anziano è deceduto sul colpo. I carabinieri di Schiavi stanno ricostruendo l’esatta dinamica della tragedia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *