Sabato e domenica la campagna ‘Io non rischio’ in Abruzzo

Domani e domenica, anche l’Abruzzo sarà interessato dalla campagna del Dipartimento della Protezione Civile ‘Io non rischio’, fondamentale per diffondere la cultura della prevenzione. I volontari di varie associazioni saranno a disposizione dei cittadini per consegnare materiale, informarli e rispondere alle domande su cosa ciascuno può fare per ridurre il rischio terremoto e per affrontare altri tipi di calamità naturali. A Lanciano, inoltre, le squadre di volontari del Gruppo Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Alpini Squadra Majella, saranno ospiti del Centro Commerciale Pianeta, per una ‘Amatriciana della Solidarietà’. Sarà montata all’esterno dell’Ipermercato una cucina da campo e 25 volontari tra alpini e protezione civile, nella galleria interna, penseranno al servizio per gli avventori. I fondi raccolti nell’occasione andranno sul conto corrente appositamente aperto dall’ANA Nazionale per realizzare due centri polifunzionali nei Comuni di Amatrice e  Accumoli, e una palestra per le scuole di Arquata del Tronto.

‘Questi i comuni, divisi per provincia, dove saranno allestiti i punti informativi della campagna ‘Io non rischio’.

Provincia di Chieti – CHIETI – Sono presenti in piazza G.B. Vico  i volontari di CIVES e Nucleo Operativo Teate MODAVI per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; CHIETI – Sono presenti in via Tirino (presso centro commerciale Megalò loc. Santa Filomena) i volontari di FIR CB per parlare del rischio Terremoto; FARA FILIORUM PETRI – Sono presenti in piazza del Mercato i volontari del Gruppo Comunale per parlare del rischio Alluvione; FURCI – Sono presenti in piazza Beato Angelo i volontari del Gruppo Comunale per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; LANCIANO – Sono presenti in piazza c.so Trento e Trieste i volontari dell’Associazione Vigili del Fuoco in Congedo di Lanciano per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; ORTONA – Sono presenti in piazza i volontari FIR CB per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; ORTONA – Sono presenti in c.so Vittorio Emanuele i volontari CNAB Circolo Nautico Abruzzese per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; S.GIOVANNI TEATINO – Sono presenti in piazza San Rocco i volontari del Nucleo Volontari PC S. Giovanni Teatino per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SAN SALVO – Sono presenti in piazza Papa Giovanni XXIII i volontari FIR CB per parlare del rischio Alluvione;

Provincia de L’Aquila – AVEZZANO – Sono presenti in via Einstein, 1 (centro fieristico) i volontari di ANPAS per parlare del rischio Terremoto; CARSOLI  – Sono presenti in piazza della Libertà, 1 i volontari del Gruppo Comunale per parlare del rischio Alluvione; CASTEL DI SANGRO – Sono presenti in via A. D’Aquino i volontari di RNRE per parlare del rischio Terremoto;  L’AQUILA – Sono presenti in piazza Duomo i volontari di ANPAS per parlare del rischio Terremoto; L’AQUILA – Sono presenti presso il centro commerciale L’Aquilone in via Campo di Pile i volontari CIVES e i Volontari Abruzzesi per la PC per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; L’AQUILA – Sono presenti in piazza Battaglione Alpini i volontari di ANA per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; L’AQUILA COPPITO – Sono presenti in piazza Rustici i volontari Pro Loco di Coppito PROCIV ARCI per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; L’AQUILA TEMPERA – Sono presenti in piazza strada statale 17bis (loc. S.Angelo) i volontari PROCIV ARCI per parlare del rischio Alluvione; MAGLIANO DE’ MARSI – Sono presenti in piazza della Repubblica i volontari di ANPAS per parlare del rischio Terremoto; OCRE  – Sono presenti in piazza Dante Alighieri i volontari di ANPAS per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; PRATOLA PELIGNA – Sono presenti in piazza Madonna della Libera i volontari P.A. Croce Verde Pratola Soccorso e Gruppo Comunale per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; POGGIO PICENZE – Sono presenti in piazza Municipio i volontari del Gruppo Comunale per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SCOPPITO  – Sono presenti sulla Strada Provinciale presso il centro commerciale Pegaso i volontari Associazione Grisù per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SULMONA – Sono presenti in v.le della Repubblica 8a (c.c. Nuovo Borgo) i volontari CISOM di per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SULMONA – Sono presenti in piazza XX Settembre i volontari del Gruppo Comunale per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; TAGLIACOZZO – Sono presenti in piazza Duca degli Abruzzi i volontari N.O.V.P.C. Tagliacozzo per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; VILLETTA BARREA – Sono presenti in piazza F.lli Virgilio i volontari P.I.V.E.C. L’Aquila per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto

Provincia di Pescara – CITTÀ SANT’ANGELO – Sono presenti in piazza delle Poste i volontari di ANPAS per parlare del rischio Alluvione; CIVITELLA DEL TRONTO – Sono presenti in piazza Filippi Pepe i volontari di PC Gran Sasso d’Italia per parlare del rischio Alluvione; COLLE CORVINO – Sono presenti in via Italia i volontari del Gruppo Comunale per parlare del rischio Alluvione; PESCARA – Sono presenti in piazza Garibaldi i volontari del Nucleo Volontario PC A.N.F.I. Pescara per parlare del rischio Alluvione; PESCARA – Sono presenti in piazza i volontari Val Pescara PC e MODAVI Pescara per parlare del rischio Alluvione; PESCARA – Sono presenti in piazza Sacro Cuore del Comune i volontari CIVES per parlare del rischio Alluvione; SCAFA – Sono presenti in piazza Matteotti i volontari di Misericordia di Scafa per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SPOLTORE – Sono presenti in via F. Fellini, 2 i volontari MODAVI Spoltore per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto;

Provincia di Teramo – ALBA ADRIATICA – Sono presenti sul lungomare Marconi (ang. via Triest) a i volontari di ANPAS per parlare del rischio Alluvione; BELLANTE – Sono presenti in l.go della Croce i volontari di PC Gran Sasso d’Italia per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; CANZANO – Sono presenti in piazza Chiesa Madonnal dell’Alno i volontari di ANVVFC per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; CASTIGLION MESSER RAIMONDO – Sono presenti sulla strada Provinciale 365 i volontari di PC Gran Sasso d’Italia per parlare del rischio Alluvione;  CIVITELLA ROVETO – Sono presenti in piazza Gran Sasso i volontari di ANPAS per parlare del rischio Terremoto; CORROPOLI – Sono presenti in piazza Piè di Corte i volontari del Corpo Volontari PC Corropoli per parlare del rischio Alluvione; GIULIANOVA – Sono presenti in piazza Fosse Ardeatine i volontari del Gruppo Volontari PC Giulianova per parlare del rischio Alluvione; MORRO D’ORO – Sono presenti in piazza i volontari di ANPAS per parlare del rischio Alluvione; MOSCIANO SANT’ANGELO – Sono presenti in piazza Saliceti i volontari PC Gran Sasso d’Italia per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; NOTARESCO – Sono presenti in piazza del Mercato i volontari PC Gran Sasso d’Italia per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; PINETO – Sono presenti in piazza del Comune i volontari ANPAS per parlare del rischio Alluvione; S.OMERO – Sono presenti in piazza XXV Aprile i volontari di PC Val Vibrata S.Omero per parlare del rischio Alluvione; SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA  – Sono presenti in piazza i volontari ANPAS per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; SILVI – Sono presenti in piazza Enrico Fermi i volontari del Corpo Volontari Protezione Civile Silvi per parlare del rischio Alluvione; TERAMO – Sono presenti in piazza Martiri della Libertà i volontari ANPAS per parlare del rischio Terremoto; TERAMO – Sono presenti presso il centro commerciale Gran Sasso Piano d’Accio i volontari Ass. Locale Cives per parlare dei rischi Terremoto e Maremoto; TORTORETO – Sono presenti in via Carducci i volontari RNRE per parlare del rischio Alluvione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *