Sasi più vicina ai cittadini utenti

“Chiara come l’acqua” è lo slogan di presentazione dei nuovi numeri verde aziendali della Sasi S.p.A. (acronimo di Società Abruzzese per il Servizio Idrico Integrato), che stamattina ha convocato i giornalisti per illustrare l’importante iniziativa. «Siamo fermamente convinti – ha chiosato il presidente della società acquedottistica frentana, Gianfranco Basterebbe – che informare, comunicare ed intrattenere rapporti con gli utenti sia una parte importante della missione aziendale della Sasi. Siamo un’azienda di servizi e come tale è nostro compito dare puntuale ascolto alle richieste dell’utente e cercare di soddisfarle».

Nel corso degli ultimi anni, per andare incontro alle esigenze dei 163mila utenti, la Sasi ha creato differenti canali di comunicazione con la creazione di nuovi sportelli diffusi sul territorio. Oltre all’ufficio clienti di Lanciano, sono stati aperti due uffici periferici ad Ortona e Vasto e due sportelli utenti a Guardiagrele e San Salvo. Inoltre è stato istituito un sito internet con sportello on line da cui poter accedere a tutte le comunicazioni aziendali e scaricare tutti i moduli necessari per porre in essere pratiche commerciali.

«L’impulso per partire in questa direzione – ha aggiunto Basterebbe – ci è venuto dalla recente normativa dell’Autorità dell’Energia Elettrica del Gas e del Servizio Idrico che ha emanato un provvedimento sulla regolazione della qualità contrattuale del servizio idrico integrato». La suddetta autorità definisce quindi i livelli specifici e generali di qualità delle prestazioni rese all’utenza, individua i tempi massimi per l’esecuzione di tali prestazioni e determina gli standard minimi di qualità. La Sasi, con tutte le difficoltà che possono derivare dal fatto di essere un piccolo gestore e di doversi confrontare con una normativa pensata per i “titani” del settore, ha deciso di raccogliere la sfida della modernità e dell’efficienza. A partire quindi da lunedì 24 ottobre saranno attivati i seguenti due nuovi numeri verde, completamente gratuiti per l’utente sia da telefono fisso che mobile: 800.995101, per il pronto intervento attivo tutti giorni 24 ore su 24, e 800.915522, per il servizio clienti, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13. Ma la vera rivoluzione nei rapporti telefonici con l’utenza sarà l’attivazione di un cal center associato ai due numeri verde. «L’introduzione del call center – ha concluso il presidente della Sasi – ci permetterà un sicuro miglioramento del servizio in quanto avrà una serie di vantaggi, come la possibilità di aumentare l’accessibilità dell’utenza al servizio telefonico che troverà con più facilità la linea libera e la possibilità di diminuire i tempi di attesa permettendo la registrazione anche vocale delle chiamate».

Novità che sono quindi motivo di orgoglio per l’azienda acquedottistica frentana, che in futuro spera di offrire un servizio di maggiore qualità ed efficienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *