Musica gregoriana a San Giovanni in Venere

Appuntamento da non perdere nell’abbazia di San Giovanni in Venere, dove sabato 29 ottobre, alle ore 18.30, gli appassionati di musica sacra potranno ascoltare bellissimi brani gregoriani e la Sinfonia dei Salmi di Stravinskij, ripercorrendo i secoli attraverso l’arte musicale in un luogo simbolo dell’architettura medievale abruzzese. Protagonisti delle esecuzioni il coro “The Karol Singers” e l’orchestra “MoviMus”, diretti dal M° Ezio Monti. Prima del concerto, dalle 17.30 alle 18.30, è possibile partecipare anche ad una visita guidata nel complesso abbaziale di Fossacesia, entrando così nella storia e nell’arte medievale, in uno dei monumenti simbolo del romanico abruzzese. La visita comprenderà il bellissimo chiostro,  l’interno della basilica e la cripta, dove è possibile ammirare le colonne di epoca romana che un tempo ornavano l’antico tempio pagano dedicato alla dea Venere conciliatrice. Dopo il concerto, invece, a partire dalle ore 20, si potranno assaggiare ed acquistare i prodotti tipici locali abruzzesi, le cui particolarità e origini saranno illustrate nel corso della degustazione. L’interessante iniziativa culturale, promossa dall’associazione musicale “MoviMus” in collaborazione con l’associazione musicale “Sintonie”, rientra in più ampio progetto denominato “Musica negli eremi: dal gregoriano a Stravinskij”, con concerti programmati nella chiesa di Santa Maria de’ Centurelli di Caporciano (Aq), di notevole importanza per la spiritualità celestiniana, e nell’eremo di Santo Spirito a Maiella di Roccamorice (Pe). Prima di ogni evento gli amanti del trekking e della natura potranno partecipare ad un’escursione guidata. Per info e prenotazioni telefonare ai seguenti numeri: 329.7453937 (Vittorio Lucchese), 340.2358697 (Marino Cheli) e 335.6531083 (Pierre Angelo Cannarozzo). L’ingresso è a pagamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *