Frontale nella Marsica: un morto e un ferito

Un barista diAvezzano ha perso la vita nella notte appena trascorsa in un incidente stradale avvenuto sull’ex super strada del Liri, tra le uscite di Capistrello e Canistro. Americo Ranalletta, 47 anni, con la sua Suzuki, si dirigeva in direzione Avezzano quando si scontrato frontalmente con una Mercedes che viaggiava verso Sora. L’impatto è stato violento. Ranalletta è rimasto imprigionato nelle lamiere della sua auto e il suo corpo è stato liberato dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco. Ferito il conducente della Mercedes, M.E., di Civitella Roveto, M.E., ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Avezzano. Da una prima ricostruzione fatta dai carabinieri del capoluogo marsicano, una delle due auto avrebbe invaso la corsia opposta, probabile per un colpo di sonno o un improvviso malore di uno dei due conducenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *