Ripuliva distributori automatici, arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Chieti nei confronti di C. M, 67enne del luogo, nullafacente, con precedenti di polizia, poiché responsabile dei reati di furto aggravato commessi in Chieti dall’aprile al luglio 2016. Sul conto dell’arrestato gli uomini dell’Arma hanno raccolto inconfutabili indizi di colpevolezza circa una serie di furti con scasso avvenuti, nel periodo indicato, su distributori automatici di bevande collocati presso i vari livelli dell’ospedale civile “SS. Annunziata” di Chieti. Il danno complessivo è stato stimato in circa  26mila euro. L’uomo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il proprio domicilio.

I Carabinieri della Stazione di Francavilla al Mare, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno denunciato per il reato di evasione C. A., 32enne di Ortona ma residente a Francavilla al Mare, con  precedenti di polizia, in atto detenuto agli arresti domiciliari, poiché allontanatosi arbitrariamente dalla sua abitazione senza alcuna autorizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *