I.I.S. Da Vinci-Colecchi de L’Aquila, riaprono laboratori, aule e uffici amministrativi

Da lunedì prossimo, 20 novembre, torneranno a funzionare, nella sede in via Monte San Rocco 15, i Laboratori, le aule e gli uffici amministrativi dell’ I.I.S. ”Da Vinci-Colecchi” del capoluogo. Si è concluso oggi l’intervento risolutore degli uomini del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco dell’Aquila teso alla eliminazione di tamponature e altri elementi che potessero creare pericolo per la incolumità di tutta la comunità educante dell’istituto.

I locali da sempre classificati A, ma dichiarati F a seguito degli ultimi eventi sismici, sono dunque tornati agibili in quanto  la palazzina inagibile, classificata “E”, è stata messa di nuovo in sicurezza.

Apprezzabile l’intervento del Comune dell’Aquila, nella persona del Sindaco Massimo Cialente, la collaborazione sinergica con il Presidente della Provincia, Antonio De Crescentiis e l’azione efficace del Gruppo Tecnico di Sostegno che ha effettuato con celerità le operazioni di ripristino, ravvisando le oggettive difficoltà dell’utenza e la preoccupazione delle famiglie, e consentendo a tutte e tutti di veder garantiti i diritti allo studio e alla sicurezza.

Sebbene sia stata risolta la situazione contingente,  questa dirigenza, ravvisando nelle scuole (tutte le scuole) “il” luogo pubblico di interesse strategico prioritario in una comunità civile, sottolinea la necessità di intervenire in maniera definitiva sul plesso.  Da oltre sette anni le studentesse e gli studenti della sede “da Vinci” (e non solo), sono costrette/i a frequentare le lezioni nei MUSP.

E’ ora di superare inerzie che potrebbero rivelarsi colpevoli e agire, su tutte le scuole, in maniera organica e non sull’onda del disagio o dell’emergenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *