Torre de’ Passeri, si è spenta a 107 anni Angelina Cortella

Torre de’ Passeri saluta la sua cittadina più anziana. Si è spenta, oggi pomeriggio, alla veneranda età di 107 anni Angelina Cortella, l’ultracentenaria del paese che, tra poco meno di un mese, il prossimo 6 gennaio, avrebbe raggiunto l’ulteriore traguardo dei 108 anni. L’autosufficiente ed elegante nonnina, cosciente e lucida fino all’ultimo, nonostante i problemi di salute che nelle ultime settimane l’avevano costretta a letto, si è spenta nella sua casa di via Maragona, dove ha sempre vissuto, assistita dai nipoti Dante, Antonina e Lina e dai pronipoti.

“L’amministrazione comunale si stringe con affetto intorno alla famiglia della cara Angelina, la nostra concittadina più anziana e più amata che ha avuto la fortuna di vivere a lungo ed in serenità, sempre circondata da tenerezza ed amore – ha detto il sindaco Piero Di Giulio – Cittadina modello, Angelina Cortella ha rappresentato una sorta di istituzione per Torre de’ Passeri, sempre elegante, curiosa, interessata ed entusiasta per ciò che accadeva in paese. Una vera signora d’altri tempi”.

Nata nel vicino comune di Pescosansonesco, nonna Angelina ha vissuto a Torre de’ Passeri per oltre novant’anni. Una vita vissuta in un alternarsi di emozioni, paure, affetti, fede ed amicizia: l’esperienza dei due conflitti mondiali, l’emigrazione dei nipoti e le nozze con Giuseppe Spezza, il 30 dicembre del 1934, da cui non ha avuto figli. Rimasta vedova nel 1941, ha vissuto da sessant’anni con sua cognata Domenica Ferrara, un’altra signorina di quasi novant’anni, morta a maggio scorso, che ha condiviso con lei casa e passioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *