Avezzano, deceduta la donna colpita da forma di meningite non contagiosa

Dopo un mese di agonia, è deceduta oggi Mariella Federici, 52 anni, di Grancia di Morino, località nei pressi di Avezzano, colpita da una forma piuttosto rara ma non contagiosa di meningite, la listeria monocytogenes. Era stata ricoverata all’ospedale di Avezzano agli inizi del mese di gennaio scorso. Lo stato febbrile che accusava da alcuni giorni non migliorava: la temperatura era sempre alta così si era deciso per il suo trasferimento presso il nosocomio marsicano, nel quale, dopo i primi accertamenti, era stata diagnosticata una forma meningite non contagiosa. Da Avezzano, l’8 gennaio, era stata trasportata a Chieti e ricoverata nel reparto di rianimazione.

. Sembrava che tutto procedesse per il verso giusto e qualche segnale di miglioramento si era registrato. Invece, la situazione è precipitata con una ricaduta che le è stata fatale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *