Fossacesia, bando per l’assistenza domiciliare

di Linda Caravaggio

Scadrà il prossimo 30 marzo alle 12:00 il bando per l’assistenza domiciliare, nell’ambito del progetto Home Care Premium 2017. Possono fare domanda i dipendenti e pensionati appartenenti al comparto pubblico, per l’assistenza di coniugi, parenti e affini di primo grado in condizioni di non autosufficienza. Con avviso pubblicato il 28 febbraio 2017, l’INPS ha aperto i termini per la presentazione delle domande per l’accesso al progetto Home Care Premium 2017. Il Programma Home Care Premium consente l’erogazione di prestazioni finalizzate a garantire la cura, a domicilio,delle persone non autosufficienti iscritte alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie eSocialie/olorofamiliari. Il programma si concretizza nell’erogazione da parte dell’Istituto di contributi economici mensili, c.d prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti e disabili,maggiori d’età o minori, per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un’ ssistente familiare e altresì di servizi di assistenza alla persona,c.d. prestazioni integrative, rese dagli Ambiti Territoriali Sociali convenzionati con l’Inps in cui il disabile risiede. Le domande devono pervenire on line sul sito dell’Inps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *