Difesa della costa: 670mila euro dalla Regione per 10 comuni

Vasto, Casalbordino, Fossacesia, Montesilvano, Roseto degli Abruzzi, Martinsicuro, Rocca San Giovanni, Pescara, Silvi e Ortona. Sono questi i comuni che avranno un finanziamento di 670mila euro, stanziati dalla Regione, per finanziare interventi urgenti per la difesa della costa.

Gli interventi proposti sono ritenuti indifferibili, in quanto finalizzati a contrastare un fenomeno erosivo generalizzato, ripristinare le condizioni di massima sicurezza ed eliminare potenziali rischi per la pubblica e privata incolumità. Lo stanziamento deciso è stato così ripartitio Vasto 50mila, Casalbordino 100mila, Fossacesia 50mila, Montesilvano 50mila, Roseto degli Abruzzi 60mila, Martinsicuro 60mila, Rocca San Giovanni 50mila, Pescara 150mila, Silvi 50mila e Ortona 50mila.

La Giunta ha in questo modo dato seguito alle segnalazioni pervenute dal Servizio Opere Marittime e Acque Marine della Regione, con le quali, al fine di ripristinare le condizioni di massima sicurezza ed eliminare potenziali rischi per la pubblica e privata incolumità, vengono elencati i siti che presentano le problematiche più gravi, con le descrizioni sommarie degli interventi e le stime dei costi necessari, con la distinzione tra gli interventi eseguiti direttamente dal Servizio Opere Marittime (Casalbordino e Rocca San Giovanni) e i lavori affidati in concessione alle amministrazioni comunali (i restanti).

Per l’assessore regionale al bilancio Silvio Paolucci “si tratta di una risposta significativa, considerato che nelle situazioni individuate vi sono a tratti vere e proprie emergenze”.

L’assessore regionale al demanio marittimo Dino Pepe ha commentato: “In prossimità della stagione estiva, abbiamo voluto dare un contributo importante per la manutenzione dell’arenile e la promozione turistica del territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *