Incidente sul lavoro: operaio di Casalbordino perde la vita sulla A14

Pasquale Di Vito, un operaio di 55 anni, di San Salvo, è deceduto mentre era al lavoro sulla A14, fra i caselli autostradali di Vasto Nord e Val di Sangro. L’uomo si trovava alla guida di un piccolo trattore con il quale stava eseguendo degli interventi di taglio della vegetazione lungo la carreggiata quando il mezzo si è capovolto in un punto in forte pendenza, travolgendolo. I soccorsi sono subito scattati ma per Di Vito non c’è stato nulla da fare. La salma dell’operaio è stata recuperata dai Vigili del Fuoco di Vasto e trasferita all’obitorio del cimitero di Casalbordino. Sulla disgrazia stanno indagando gli uomini della Polstrada.

Di Vito lavorava per una ditta di Ravenna che ha in appalto la pulitura delle zone verdi sulla A14.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *