Al via i lavori per liberare la foce del fiume Sangro

Inizieranno domani 25 maggio, a partire dalle ore 7, i lavori di ripulitura dei tronchi depositatisi lungo la foce del fiume Sangro nel tratto fra Fossacesia e Torino di Sangro, già da tempo intasato dalla presenza di rami e tronchi che impedivano il libero scorrimento delle acque fluviali.

“Finalmente domani inizieranno i lavori di ripulitura della foce del fiume – commenta Enrico Di Giuseppantonio, Sindaco di Fossacesia – un’opera doverosa e necessaria poiché ormai la presenza da tempo di una grande quantità di tronchi aveva creato un vero e proprio tappo per il fiume a causa del quale spesso, soprattutto in occasione delle piogge, aumentava notevolmente il livello di portata del fiume stesso”.

In più occasioni i Sindaci di Fossacesia e Torino di Sangro avevano segnalato alla Regione Abruzzo, alla Provincia di Chieti, nonché alla Prefettura la necessità di prevedere interventi finalizzati allo sgombro della foce del fiume Sangro, al fine di scongiurare danni alle infrastrutture e soprattutto evitare situazioni di pericolo.

“Finalmente ci siamo – conclude Di Giuseppantonio – tuttavia auspico che in futuro non si debba più arrivare a situazioni limite come quella creatasi ad oggi e per questo chiedo alla Regione Abruzzo di prevedere che gli interventi di ripulitura della foce dei fiumi vengano programmati e realizzati con costanza”.

Al fine di consentire i lavori, con apposita ordinanza, è stata disposta l’interruzione della circolazione ciclabile e pedonale del ponte di attraversamento del fiume Sangro, ex tracciato ferroviario, dalle ore 7.00 del 25/05/2017 alle ore 20.00 del 26/05/2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *