Incendiate le auto del presidente Sebastiani: identificato l’autore

In relazione al grave atto intimidatorio commesso ai danni del Presidente della Pescara calcio Daniele Sebastiani, che ha causato l’incendio delle autovetture parcheggiate all’interno del cortile di pertinenza della sua abitazione, nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato-Digos-Squadra tifoserie, all’esito di una puntuale attività investigativa, ha dato esecuzione all’Ordinanza della Misura Cautelare del “Divieto di Dimora” nel comune di Pescara, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Pescara, Elio Bongrazio nei confronti di un tifoso pescarese B.D. di anni 21.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *