Avezzano, i Carabinieri sequestrano 50 chili di hashish

50 chili di hashish, droga già confezionata per essere spacciata, è stata sequestrata dai Carabinieri della Compagnia di Foligno al termine di una operazione coordinata dalla direzione distrettuale de L’Aquila.  L’inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore del capoluogo, Stefano Gallo, ha portato i militari dell’Arma in un casolare alle porte di Avezzano, nella zona di San Pelino. I Carabinieri di Foligno hanno seguito i movimenti di alcuni corrieri che dall’Umbria portavano la droga Abruzzo. Sfuggiti al momento alla cattura gli spacciatori, pare marocchini. Nel corso del blitz sono stati però fermati altri stranieri, sette persone, poi rilasciate. L’hashish era destinata al mercato marsicano. Gli inquirenti stanno cercando di individuare i componenti dell’organizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *