San Salvo: lo danno per disperso in mare ma lui era in spiaggia

Ricerche per ore nello a largo di San Salvo Marina alla ricerca di un presunto dispero. Uomini della Capitaneria di Porto che con mezzo lo hanno cercato invano.   Lui,un bagnante che era stato visto allontanarsi su un materassino verde senza fare rientro a riva. L’allarme era scattato subito ma il presunto disperso in realtà aveva riguadagnato la riva e a chi gli ha chiesto le generalità non solo non ha risposto, ma si è allontanato velocemente. I fatti sono stati ricostruiti oggi quando la Guardia Costiera ha raccolto le testimonianze di alcuni assistenti bagnanti. La vicenda ovviamente non è chiusa. A riguardo, al fine di chiudere definitivamente la vicenda, gli uomini della Capitaneria lanciano l’invito al bagnate a voler contattare (tel. 0873/310340) o presentarsi presso questo Ufficio Circondariale Marittimo per il completamento delle formalità istituzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *