Vasto, operazione rimozione ombrelloni dalle spiagge libere

La scorsa notte, gli uomini della Guardia Costiera congiuntamente al Comune di Vasto ed al Gruppo Comunale di Protezione Civile hanno provveduto a sequestrare tutte le attrezzature da spiaggia lasciate incustodite in località San Tommaso – Area Sic di Vasto Marina composte da oltre 180 ombrelloni, sedie a sdraio, una Hawaiana e addirittura 2 campi da beach volley non recintati. L’operazione, riferisce il Comandante Cosimo Rotolo, si è resa necessaria per garantire a tutti la possibilità di poter fruire della spiaggia libera, evitando che alcuni potessero arbitrariamente continuare ad occuparla in maniera non conforme ai dettami di legge.  L’operazione si è conclusa alle prime luci dell’alba e verrà riproposta in altre zone dove questo fenomeno è particolarmente presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *