Vasto: recuperata e salvata tartaruga ferita

A trovarla impigliata in una rete un diportista. Si è salvata così una tartaruga ferita da un amo di palangaro che le è rimasto infilzato riportata poi a riva dal velista su indicazione della sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo. L’animale è stato poi trasferito presso il Circolo Nautico di Vasto dove lo stesso è stato liberato dalla rete da personale della motovedetta CP 517. Successivamente l’esemplare di caretta caretta con l’ausilio della Protezione Civile di Vasto è stato trasportato presso il Centro Recupero Faunistico Animali di Pescara per le dovute cure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *