Incidente sul lavoro: braccio di operaio di 22 anni finisce sotto una pressa

I carabinieri della Compagnia di Atessa stanno indagando per ricostruire quanto avvenuto questa mattina alla Tecnomec Sud, industria dell’area industriale sangrina nella quale un giovane operaio di 22 anni, è rimasto gravemente ferito. Mentre era intento ad alcune operazioni su un macchinario nel quale procedere a stampare un laminato, un braccio di D.P., queste le iniziali dell’infortunato, è finito sotto una pressa. L’arto è rimasto gravemente danneggiato.  Il lavoratore è stato trasportato al reparto di chirurgia di Chieti. I medici stanno valutano l’entità dell’infortunio e la possibilità di salvare l’arto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *