Pedopornografia: operazione in 13 regioni. Arresti anche in Abruzzo

Operazione in 13 regioni italiane della Sezione della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Polizia di Stato contro la pedopornografia. L’indagine, partita da Bolzano, coordinate dal Centro Nazionale Contrasto alla Pedopornografia Online e dirette dalla Procura Distrettuale di Trento, vede coinvolte Abruzzo, Trentino Alto Adige, Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Marche, Lazio, Puglia, Campania, Sicilia e Sardegna.

Dieci gli arresti operati, alcuni anche nella nostra regione e eseguite 47 perquisizioni, sequestri di materiale informatico. 48 le persone coinvolte in attività di produzione e condivisione di materiale illecito. L’operazione è partita del febbraio 2016, in seguito all’arresto di un 36enne in Trentino Alto Adige.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *