Edilizia scolastica: all’Abruzzo 866mila euro

Nell’ambito del Piano triennale regionale di edilizia scolastica, sono state assegnate alle Regioni e alle Province autonome poco meno di 26 milioni e mezzo di euro, relative alle annualità 2016-2017, e destinati all’attuazione di interventi di adeguamento strutturale ed antisismico degli edifici del sistema scolastico, nonché alla costruzione di nuovi immobili sostitutivi degli edifici esistenti”. All’Abruzzo, il Ministero dell’Istruzione ha concesso 866.058,81.

Gli interventi previsti sono per la Scuola dell’infanzia a Casacanditella (importo di circa 208mila euro per l’adeguamento sismico e efficientamento energetico), a Pescosansonesco (oltre 298 mila euro), San Valentino in Abruzzo Citiriore (250 mila euro) e Tossicia (poco meno di 110mila euro) per adeguamento sismisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *