Appuntamenti in Abruzzo

Ieri sera a Pollutri, la rievocazione del rito delle ‘Fave di San Nicola’, per quello che è uno degli appuntamenti maggiormente sentiti dalla comunità locale. Si è rinnovato una manifestazione antica, in onore di San Nicola, manifestazione strettamente legata al culto del patrono del paese. Secondo la tradizione, il Santo avrebbe salvato la gente di Pollutri, durante una terribile carestia, facendo arrivare per la popolazione stremata 9 caravelle di fave   riuscendo a sfamare tutti. Da allora, ogni anno, a ricordo dell’avvenimento, la sera del 5 dicembre, vengono predisposti sulla piazza antistante la chiesa madre inizialmente nove calderoni ieri sera 13  in cui vengono lessate le fave, appena giunte in ebollizione 13 donne in preghiera, aggiungono il sale in ogni calderone, appena pronte  vengono distribuite presso la casa di San Nicola  insieme al pane  a tutti i presenti che le consumeranno per devozione. La mattina del giorno 6 dicembre solenne processione con la statua del Santo.  San Nicola è uno dei santi più venerati ed amati al mondo. Egli è certamente una delle figure più grandi nel campo dell’agiografia. Tra il X e il XIII secolo non è facile trovare santi che possano reggere il confronto con lui quanto a universalità e vivacità di culto. Ogni popolo lo ha fatto proprio, vedendolo sotto una luce diversa, pur conservandogli le caratteristiche fondamentali, prima fra tutte quella di difensore dei deboli e di coloro che subiscono ingiustizie. Egli è anche il protettore delle fanciulle che si avviano al matrimonio e dei marinai, mentre l’ancor più celebre suo patrocinio sui bambini è noto soprattutto in Occidente. Una  serata molto sentita e organizzata con molta dedizione dalla commissione cittadina e tantissimi volontari  devoti a San Nicola.

Natale a Lanciano

A Lanciano il periodo natalizio sarà allietato da numerose iniziative realizzate con i commercianti del centro e dalle tante Associazioni attive che con l’Amministrazione collaborano quotidianamente. A partire da metà dicembre sarà attiva la PISTA DI GHIACCIO che, dopo il successo dello scorso anno a Villa delle Rose, quest’anno sarà allestita in Piazza Plebiscito dopo il via libera della Soprintendenza. Una location suggestiva e ancora più centrale che permetterà a grandi e piccini di cimentarsi con il pattinaggio sul ghiaccio nel cuore del centro storico di Lanciano. Dove sarà allestito un Albero di Natale ecosostenibile unico nel suo genere e originale sia nella concezione che nella realizzazione, un’iniziativa unica in Abruzzo e probabilmente in Italia: l’Albero “senziente” LIGNUM VERBA, che in queste ore è in corso di montaggio da parte degli artisti dell’Associazione Arena7 il cui progetto è risultato vincitore del concorso di idee promosso dall’Assessorato alla Cultura, verrà acceso ufficialmente giovedì 7 dicembre alle 18.45, in Piazza Plebiscito. L’opera, capace di coniugare il valore della tradizione con quello dell’ecosostenibilità e della contemporaneità, sarà finanziata completamente da sponsorizzazioni di aziende che hanno sposato la mission del progetto: si tratta di un lavoro che sarà in grado di dare un valore aggiunto a Lanciano e al simbolo per eccellenza del Natale. Sempre giovedì, alle ore 18, inaugurazione della XXVII Rassegna RISCOPRIAMO IL PRESEPE, nell’Auditorium Diocleziano, organizzata dall’Associazione artistico-culturale “Amici di Lancianovecchia”. Venerdì 8 dicembre, dalle 16.30, è in programma l’evento VETRINE IN MOVIMENTO sotto i Portici Comunali, addobbati a festa dalle bellissime luminarie che i commercianti del luogo hanno installato nei giorni scorsi riscuotendo il meritato apprezzamento unanime della Città. Da venerdì 8 a domenica 10, dalle ore 17, l’Associazione Storico Corso Bandiera promuoverà un fine settimana di shopping, musica, street food all’insegna della MAGIA DEL NATALE. Nel giorno di Santa Lucia, mercoledì 13, dalle ore 10, nella zona pedonale di Corso Trento e Trieste si ritroveranno hobbisti e artigiani per il MERCATINO DI NATALE CON LE MANI. Venerdì 15 e sabato 16, dalle ore 17 e sabato tutta la giornata, MERCATO SCOPERTO in via dei Frentani, con prodotti da Agricoltura Biologica, KM 0, Autoproduzione e Artigianato.

Giulia Eventi Natale 2017

E’ stato presentato in Sala consiliare il cartellone di Giulia Eventi Natale 2017. Con il sindaco Francesco Mastromauro presente l’intero Esecutivo e in particolare la vicesindaco con delega alla Cultura Nausicaa Cameli nonché l’assessore alle Manifestazioni Fabrice Ruffini. Il calendario degli eventi: 8 dicembre 2017- 7 gennaio 2018. Piazza Fosse Ardeatine. Dalle ore 10 alle 22 Casa di Babbo Natale e Casa Befana; 16 dicembre 2017.  Sala “B. Buozzi”. Ore 17. Inaugurazione ‘Angeli in mostra’; 16 dicembre 2017. Piazza Buozzi. Ore 19. PiazzaNatale: Eventi verticali in ‘wanted’; 16 dicembre 2017-7 gennaio 2018. Sottobelvedere. Mostra temporanea ‘Angeli in mostra’. Dal martedì al venerdì, dalle ore 16,30 alle 19,30. Sabato, domenica e festivi, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 20; 17 dicembre 2017. Kursaal. Ore 11.30. Supertombolata; 17 dicembre 2017. Ore 16. Pomeriggio al Museo Archeologico Torrione ‘La Rocca’; 17 dicembre 2017. Duomo di San Flaviano. Ore 18.30. PiazzaNatale: Concerto ‘The Original NewPort Gospel Singer’; 18 dicembre 2017. Centro Socio Culturale quartiere Annunziata. Ore 17.30. Orchestra della Scuola Secondaria ‘R. Pagliaccetti’; 21 dicembre 2017. Centro Socio Culturale quartiere Annunziata. Ore 9.30 (PER LE SCUOLE) e ore 21 (per la cittadinanza). Teatro “Canto di Natale”; 22 dicembre 2017. Centro Socio Culturale quartiere Annunziata. Ore 9.30 (PER LE SCUOLE). Teatro “Canto di Natale”; 22 dicembre 2017. Centro Socio Culturale quartiere Annunziata. Ore 21. Teatro “Una lunga giornata”; 23 dicembre 2017. Ore 18. Pomeriggio al Museo Archeologico Torrione ‘La Rocca’; 26 dicembre 2017. Centro Storico. Ore 18. XXII Edizione “Presepe Vivente”. Il 30 dicembre 2017. Ore 10. Visite guidate gratuite Musei Civici; 30 dicembre 2017. Sottobelvedere. Ore 16. Recital poetico “Angeli in mostra”; 1 gennaio 2018. Kursaal. Ore 18. Concerto di Capodanno; 3 gennaio 2018. Sala “B. Buozzi”. Ore 18.30. Incontro con la scrittrice Donatella Di Pietrantonio, vincitrice del Premio Campiello 2017; 3 gennaio 2018. Chiesa di Sant’Antonio. Ore 21. Concerto di Musica Sacra; 6 gennaio 2018. Ore 10. Visite guidate gratuite Musei Civici; 6 gennaio 2018. Piazza Fosse Ardeatine. Ore 16. Arriva la Befana; 7 gennaio 2018. Piazza Buozzi. Ore 16. PiazzaNatale: ‘Ludobus’; 7 gennaio 2018. Cripta Duomo San Flaviano. Ore 16. Hi StoriaLab; 7 gennaio 2018.  Duomo San Flaviano. Ore 18.30. Concerto Epifania. Dal 16 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 il Museo Civico Archeologico Torrione ‘La Rocca’ sarà aperto nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 20. Il servizio di informazioni verrà garantito dall’InfoPoint comunale dei Musei Civici in piazza Buozzi dal 16 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 dal martedì al venerdì, dalle ore 16,30 alle 19, e nei giorni di sabato, domenica e festivi dalle ore 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 20.

A Lanciano, Riscopriamo il Presepe

Torna anche quest’anno la rassegna di presepi artistici “Riscopriamo il Presepe”, organizzata dall’Associazione artistico-culturale “Amici di Lancianovecchia” nei locali dell’Auditorium Diocleziano di Lanciano (Ch), da giovedì 7 dicembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018. L’inaugurazione del 7 dicembre inizia alle 17:00 con il concerto degli studenti della Scuola Media “G.Mazzini” – Indirizzo Musicale di Lanciano presso l’omonima sala comunale ai piedi della Torre Civica e culmina poi con il taglio del nastro fatto insieme alle istituzioni locali per aprire ufficialmente la XXVII edizione della rassegna al Diocleziano. Come da tradizione, sono attesi espositori e presepisti da numerose regioni d’Italia, che grazie alla qualità e alla bellezza delle loro creazioni contribuiscono a far conoscere ai visitatori l’antica ma sempre attuale arte del presepe, rafforzando il prestigio della manifestazione presepistica più antica di Lanciano. La mostra, inserita nel cartellone delle manifestazioni natalizie del Comune di Lanciano, è strutturata nelle seguenti categorie: – PRESEPISTI (XXVII edizione), con opere di importanti espositori provenienti dall’Abruzzo e da numerose regioni italiane; NATIVITA’ NELL’ARTE (XXII edizione), realizzata in collaborazione con la “Pinacoteca della Natività”, importante ente museale del comune di Rivisondoli (Aq). Per l’occasione saranno esposte tra le sale del Diocleziano, alcune prestigiose opere d’arte selezionate tra le numerose presenti presso la suddetta istituzione culturale. CONCORSO DELLE SCUOLE (XXIV edizione), riservato alle classi degli Istituti dell’Infanzia e delle Scuole Primarie e Medie della Provincia di Chieti; PREMIO “GIULIANO PIZZACALLA” (VIII edizione), dedicato all’indimenticato Giuliano, custode del Diocleziano e collaboratore instancabile delle associazioni culturali lancianesi. Questo riconoscimento premia il miglior presepe realizzato dalle associazioni cittadine; PRESEPE UMORISTICO “STALLA SATIRA: IL PRESEPE DELLO SPIRITO” (VI edizione), un’idea nata dalla collaborazione col fumettista frentano Tommaso Di Francescantonio, che espone insieme ad altri vignettisti i bozzetti che affrontano in maniera satirica alcuni temi legati alla tradizione natalizia. Per questa nuova edizione l’associazione artistico – culturale “Amici di Lancianovecchia ha stretto un gemellaggio con il comune di Pescocostanzo che culmina sabato 16 dicembre a partire dalle ore 16.00 presso l’Auditorium Diocleziano, con una dimostrazione dal vivo di lavori al tombolo, antichissima tecnica di decorazione dei tessuti tipica dello storico borgo abruzzese. Tutti i presepisti, le scuole e le associazioni partecipanti saranno premiate con una stampa artistica, raffigurante un bozzetto originale dell’artista lancianese Marco Pallini “Palmar”. Si conferma inoltre la collaborazione con il “Consorzio delle Vie del Commercio”, che prevede per i possessori della tessera uno sconto di € 0,50 sul biglietto d’ingresso alla rassegna. Gli orari sono i seguenti: festivi: mattina 9-13, pomeriggio 15.30-20. Feriali: mattina 10-12.30 , pomeriggio 16.30 – 19.30.   

Un altro premio internazionale per il logo designer Luca Di Francescantonio

E’ appena arrivato un altro prestigioso riconoscimento per Il logo designer abruzzese Luca Di Francescantonio che è stato selezionato tra i primi classificati della sezione Europa nell’Award of Excellence del premio Wolda 2017,  Worldwide Logo Design Annual,  per il marchio del ristorante Essenza Cucina di Mare di San Vito Marina. Il logo, ideato da Di Francescantonio, aveva già avuto un riconoscimento due anni fa quando il brand portò Luca ad essere selezionato tra i primi venti progettisti di marchi nella sezione “Europa-Russia” del prestigioso premio internazionale Best Brand Award. Oggi arriva il Wolda, premio di calibro internazionale riservato al design del marchio. Una giuria di professionisti si è divisa tra New York e Düsseldorf valutando designer di ogni parte del mondo, tra cui Di Francescantonio.

Fossaceisa, Babbo Natale arriva dal mare

A Fossacesia, Babbo Natale arriverà dal mare. Si fermerà per ben due giorni, il 9 e il 10 Dicembre, in Piazza Fantini. Un grande villaggio di colori, luci, addobbi, per il divertimento di grandi e piccini, organizzato dall’Associazione Culturale St-Art di Fernando Rosato con il Patrocinio del Comune di Fossacesia. Questo mondo magico animerà Fossacesia nei giorni sabato 9 e domenica 10 dicembre a partire dalle ore 16.00, con laboratori per bambini, giochi con simpatici Elfi e animazione, in attesa dell’arrivo dell’ospite più desiderato, Babbo Natale, al quale tutti i bambini potranno consegnare la loro letterina, visitando la sua casetta.  Le serate proseguiranno con l’apertura degli stands enogastronomici, presso i quali sarà possibile degustare i piatti classici della tradizione e con il concerto dei Tequila e Montepulciano Band durante la serata del 9 dicembre e con I Musici –pizzica e taranta nella serata del 10. A rendere l’atmosfera ancora più magica ci saranno i mercatini natalizi.