Ultimo appuntamento con “Incontri con l’archeologia” a Vasto

Quarto e ultimo appuntamento, nella Pinacoteca di Palazzo d’Avalos a Vasto, con gli interessanti “Incontri con l’archeologia” promossi dalla gestione dei servizi museali e patrocinata dal Comune di Vasto. Giovedì 14 dicembre, alle 17.30, l’archeozoologa Francesca Santini concluderà il ciclo di conferenze con il suo intervento sul tema “E il cane incontrò l’uomo, storia di un legame che dura da secoli, nella vita e oltre la morte tra rito e simbolismo”. Il ruolo del cane accanto all’uomo come fedele compagno e come guardiano in difesa del suo padrone e della casa si conserva anche dopo la morte. Ritrovamenti e deposizioni di cani in diversi contesti archeologici e riflessioni zoosemiotiche cercheranno di svelare la natura e la dimensione del legame che segna vita e morte di queste due specie. Gli incontri annuali a Palazzo d’Avalos offrono un’ampissima panoramica sul mondo dell’archeologia, dalle architetture monumentali alle risorse culturali del territorio, alle grandi scoperte in contesti urbani nel corso della realizzazione di opere infrastrutturali. Per info 334.3407240 oppure  0873.367773. L’ingresso è libero.                                            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *