Due morti e tre feriti sulla Trignina: perdono la vita due lavoratori di Crecchio

Jezael Scarinci di 31 anni  e Daniele Ferrone di 51, di Crecchio, hanno perso la vita nella serata di oggi in un tragico incidente stradale avvenuto sulla Trignina, tra le uscite di Castelguidone e Trivento. L’auto sulla quale viaggiavano, una Fiat Multipla, è finita sotto un tir che procedeva in senso contrario. L’impatto è stato violentissimo. Scarinci e Ferrone hanno perso la vita sul colpo mentre un altro uomo che era nell’auto, e una donna, che a quanto pare era alla guida di un’altra vettura, sono rimasti gravemente feriti e trasportati in ospedale in gravi condizioni. L’autista del mezzo pesante, un uomo di Cassino, sui 45-50 anni, ha riportato ferite lievi.

Ancora incerta la dinamica del tragico incidente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *