Picchia la madre mentre è ai domiciliari: arrestato dai carabinieri

I militari della Stazione Carabinieri di San Nicolò a Tordino, in esecuzione di ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Teramo, hanno tratto in arresto e condotto al carcere di Castrogno D.C., 28enne di Teramo, responsabile di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo, già agli arresti domiciliari nell’abitazione della madre per uno scippo commesso lo scorso anno, stava rendendo la vita impossibile alla donna, alla quale rivolgeva continue minacce e vessazioni, sfociate anche in aggressioni fisiche con conseguenti lesioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *