Vasto, picchia padre novantenne e la sua badante: arrestato

I carabinieri di Vasto hanno tratto in arresto un uomo di 57 anni per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, atti persecutori, minaccia ed estorsione. Il provvedimento restrittivo in carcere è stato firmato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Vasto, Italo Radoccia, sulla base delle indagini svolte dagli uomini dell’Arma. Indagini che hanno preso il via dopo la denuncia del padre di 90 anni, e della badante, che hanno riferito episodi di violenza di vario genere. L’uomo avrebbe tra l’altro picchiato in strada il genitore e la donna con un bastone e una tavola i legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *