Campionati Europei di Robotica all’istituto “A.Volta” di Pescara

L’istituto “A.Volta” di Pescara, capofila della Rete di robotica RoboCup Junior Abruzzo che si colloca all’interno di una rete nazionale RoboCup Junior Academy (264 scuole presenti in 9 regioni d’Italia), si prepara a ospitare l’European Championship, Campionati Europei di Robotica, che si svolgeranno presso il Palacongressi “Dean Martin” di Montesilvano dal 29 maggio al 1 giugno, e a cui prenderanno parte 86 team provenienti da 14 paesi europei , oltre 500 studenti e docenti in gara per le differenti 5 specialità : rescue line, rescue maze, soccer, on stage e cospace. La RoboCupJunior (RCJ) è una sezione della RoboCup ed ha lo scopo di diffondere nei giovani fino a 19 anni l’insegnamento e la pratica della robotica.

Ogni anno viene organizzato un campionato mondiale RoboCup, all’interno del quale si tiene anche la sezione Junior. La RoboCup è un’organizzazione scientifica, pertanto i regolamenti mirano alla crescita tecnologica dei robot ma la sezione Junior aggiunge a questo la valenza propedeutica ed educativa dell’esperienza di apprendimento e di socializzazione. Il Volta è stato individuato dall’organismo mondiale della RoboCup quale coordinatore tecnico in Italia del primo campionato internazionale di robotica. Si tratta di un riconoscimento alla professionalità dimostrata sul campo nell’organizzazione di numerose manifestazioni di robotica a livello regionale e nazionale (si pensi alle gare nazionali nel 2013, seminari e festival di robotica nel 2015, 2016, 2017 e 2018, vincitori a livello nazionale nel 2016 delle prime olimpiadi di robotica) e di interessanti attività di formazione per docenti e studenti. In questi giorni la scuola abruzzese offrirà un racconto collettivo, di come fare scuola attraverso l’educazione digitale per veicolare e promuovere saperi inediti, conoscenze nuove e competenze professionalizzanti. Con il patrocinio della Regione Abruzzo, Assessorato alle Politiche Giovanili e Istruzione, della Provincia di Pescara, del Comune di Pescara e del Comune di Montesilvano, la manifestazione è anche azione del Polo Tecnico Professionale NET FOR LOG Logistica Evoluta-Mobilità Sostenibile, che vede il Volta protagonista insieme all’Istituto di Trasporti e Logistica di Ortona, l’IIS “Acciaioli-Einaudi”, e all’IIS “E. Mattei” di Vasto. Business Partner dell’evento sono, tra gli altri, il Polo INOLTRA, il Gruppo Di Cosimo, il Polo Automotive e la CCIAA Chieti Pescara. Le quattro giornate, di cui vi alleghiamo il programma, richiameranno nella città abruzzese dirigenti scolastici, docenti, studenti e quanti vorranno prendere parte alle numerose attività in programma. L’invito a partecipare è per il mondo scolastico tutto, per i Centri di ricerca del territorio, per le Aziende, per le Associazioni di Categoria e per chiunque altro desideri avvicinarsi a questi nuovi mondi. I visitatori potranno curiosare liberamente nelle zone aperte al pubblico, in quelle delle gare e della Future Zone, avendo cura di accreditarsi.

Potranno, inoltre, partecipare a seminari e workshop su tematiche di grande interesse, la partecipazione è gratuita, ma il numero dei posti è limitato perciò è importante prenotarsi on-line all’indirizzo https://www.eventbrite.it/o/dgefid-futura-giornate-per-ilpiano-nazionale-scuola-digitale-formazione-dibattiti-esperienze-17212105206.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *