Pescara, trovata morta in casa donna di 53 anni

Una donna di 53 anni di origine romena, G.M., queste le iniziali del suo nome, è stata rinvenuta cadavere in una abitazione di Strada Colle Orlando. La casa è all’interno di una villa al momento disabitata. Il compagno francese della donna, è stato il primo a telefonare al 118 per chiedere aiuto. Il corpo della romena è stato trovato in posizione supina all’ingresso della casa. Il compagno non ha saputo fornire altri particolari ma è fortemente sospettato. All’arrivo dei carabinieri era in evidente stato di ubriachezza ed è stato trasferito all’ospedale di Pescara. Secondo il medico legale, sul corpo di G.M. numerose ecchimosi, anche sul volto. Potrebbero essere conseguenza di una caduta, di un malore, ma anche inferte nelle ore precedenti il ritrovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *