Teramo, identificato il molestatore del centro storico

Un 31enne teramano, è stato denunciato in stato di libertà dai militari della locale Stazione Carabinieri per violenza sessuale, molestie e atti osceni.
L’uomo, che la sera del 31 maggio, nel centro storico della città aveva molestato una donna, è stato rintracciato e identificato, anche grazie alla collaborazione di alcuni
cittadini residenti nella zona. L’attività investigativa svolta dai Carabinieri in merito all’episodio, partita dai particolari forniti dalla vittima e corroborata da alcune riprese di telecamere presenti in zona, ha consentito di risalire all’autore, che verosimilmente è lo stesso dell’aggressione risalente ad alcuni giorni prima. Nel corso delle varie fasi investigative gli operanti accertavano anche che l’uomo, nello scorso mese di maggio, si era reso responsabile di due analoghi episodi di molestie a sfondo sessuale nei confronti di due ragazze, avvenuti nella stessa zona e negli stessi orari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *