Furto aggravato a Teramo, i carabinieri denunciano pregiudicato

Un pregiudicato 50enne di Mosciano Sant’Angelo, è stato denunciato a piede libero nel primo pomeriggio di oggi dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di questa Compagnia per tentato furto aggravato su un’autovettura in sosta.

Lo stesso, dopo aver infranto il vetro di un’autovettura Smart in sosta nel centro storico, tentava di asportare del materiale contenuto all’interno del mezzo di proprietà di un imprenditore teramano. Disturbato nella sua “opera” da un passante che avvisava i Carabinieri per il tramite il “112”, si allontanava velocemente dal luogo del reato. Il malvivente, inseguito dal personale operante subito giunto sul luogo, veniva fermato in Piazza Orsini nei pressi del municipio e deferito in stato di libertà.